Policy Voucher per Covid-19

Gentile cliente,
il Decreto Legge 16 maggio 2020 n. 33 ha sancito la cessazione delle limitazioni alla circolazione interregionale a partire dal 03 giugno 2020 (salvo diversi provvedimenti di singole regioni motivati da rischio epidemiologico). Sebbene lo stato di emergenza non sia ufficialmente terminato, sembra che il comitato scientifico conceda la possibilità di riprendere una vita normale, adottando le dovute accortezze. Il decreto del Presidente del Consiglio 17 maggio 2020 autorizza lo svolgimento del turismo ricettivo balneare, ratificando le linee guida stabilite dalla Conferenza Stato-Regioni.

ADEGUAMENTI DELLE STRUTTURE ALLE DISPOSIZIONI COVID 19 PER LA RIAPERTURA
VMVacanze, nell'ottica di mantenere una politica attenta e sicura, sta raccogliendo tutte le informative delle varie strutture turistiche, così da poter pubblicare le modifiche apportate in merito alla fornitura dei servizi, nonché le procedure sanitarie messe in atto da ognuna per adeguarsi alle linee guida normative. Prevediamo che entro la prima settimana di giugno tutte le pagine delle strutture pubblicate saranno aggiornate con le informazioni corrette e necessarie.
Le strutture aggiornate hanno in evidenza il box "Informativa Covid Villaggio".

MODALITà DI CANCELLAZIONE
In merito alle modalità di cancellazione delle prenotazioni, specifichiamo quanto segue:

  • la Polizza Annullamento continua ad essere inclusa nei nostri preventivi. La polizza non interviene in caso di eventi eccezionali quali la Pandemia, quindi non sarebbe utilizzabile in caso venisse dichiarato nuovamente uno stato di emergenza. Diversamente, è regolarmente fruibile secondo le modalità espresse nelle condizioni di Polizza fornite.
  • le prenotazioni già in essere alla data del 21 maggio 2020 seguono le penalità pubblicate sul sito di VMvacanze e riportate in fase di prenotazione; tuttavia, poiché comprendiamo le difficoltà ed i timori di ognuno, ai clienti che, in misura precauzionale o per necessità personali, vogliano annullare la propria prenotazione, concediamo un voucher di pari importo dell'acconto versato e valido fino a settembre 2022. Il voucher deve essere richiesto entro 30 giorni dalla data prevista di partenza e comunque non oltre il 10 luglio 2020.
  • per le prenotazioni confermate a partire dal 22 maggio valgono le penalità da sempre pubblicate sul sito di VMvacanze e riportate in fase di prenotazione, inclusa la Polizza Annullamento.

In caso di annullamenti dovuti all'emergenza sanitaria Covid 19, la cancellazione sarà regolata secondo quanto normato dalla Legge 24 aprile 2020 n.27, che prevede, sia in caso di annullamento da parte della struttura, sia in caso di annullamento da parte del cliente, il rimborso integrale del corrispettivo versato, tramite l'emissione di Voucher di pari valore. Il voucher rilasciato da VMvacanze sarà valido fino a settembre 2022.

Legge 24 aprile 2020 n.27
"Art.12. L'emissione dei voucher previsti dal presente articolo assolve i correlativi obblighi di rimborso e non richiede alcuna forma di accettazione da parte del destinatario."
L'emissione del voucher si rende necessaria poiché è l'unico strumento in grado di offrire la garanzia al viaggiatore di vedersi riconosciuto il valore monetario del viaggio acquistato. La richiesta di restituzione del denaro versato non è pertanto perseguibile.

I clienti interessati a chiedere il voucher sono pregati di scrivere a documenti@vmvacanze.it, richiedendo espressamente l'annullamento della loro prenotazione ed il rilascio del Voucher.